Il tuo carrello

Consegna gratuita su acquisti di almeno 30€ con Relais Colis e dialmeno 100€ con UPS - VALIDO SOLO SUL SITO WEB

FME - Esclusione di materiale estraneo

Foto dell'articolo su FME Filament - Un pezzo stampato in filamento FME per l'industria nucleare

Indice dei contenuti

L'industria moderna si basa su qualità, sicurezza e prestazioni. In questa costante ricerca di miglioramento, l'FME (Foreign Material Exclusion) svolge un ruolo importante. Ma cos'è il rischio FME? Ve lo spieghiamo in questo articolo.

Che cos'è il rischio FME?

Il rischio FME (Foreign Material Exclusion) riguarda tutti i rischi di ingresso di corpi o prodotti estranei in un impianto.

Il termine "FME" è generalmente utilizzato per descrivere tutte le risorse utilizzate per combattere questi rischi, tra cui il controllo, la segnaletica, l'impermeabilizzazione, l'inventario regolare, ecc.

Figura 1: Segnale di pericolo della zona FME

L'FME è utilizzato principalmente nei settori energetico e nucleare, nelle centrali elettriche, nei sottomarini e negli impianti nucleari di base (INB). Esistono anche applicazioni in altri settori, come tubazioni e strutture per il trasferimento di prodotti (liquidi, granuli, polveri, gas, oli, ecc.).

Questo articolo si concentrerà principalmente sui rischi FME nel settore nucleare.

Figura 2: Piscina di stoccaggio del combustibile nucleare.
Fonte: https://reporterre.net

Perché è importante il CEM?

Il CEM è essenziale per diversi motivi:

Sicurezza dei lavoratori

L'obiettivo principale dell'FME è garantire la sicurezza dei lavoratori e dell'ambiente, prevenendo la contaminazione all'interno delle strutture nucleari e verso l'esterno. Se un utensile o un semplice bullone cade in una turbina, in una pompa o addirittura nel reattore, può danneggiare la macchina o il combustibile stesso. Il rischio di contaminazione radioattiva dal circuito primario (reattore, in giallo nel diagramma) al circuito secondario (zona non nucleare, in blu nel diagramma) o all'esterno diventa una minaccia reale. L'FME riduce notevolmente il rischio di caduta di oggetti nell'impianto nucleare, garantendo così la sicurezza dei lavoratori e dell'ambiente.

Figura 3: Principio di funzionamento di una centrale nucleare
Fonte: https://www.irsn.fr/

Impatto finanziario

Oltre alla sicurezza, l'FME svolge un ruolo importante in termini finanziari. Quando un oggetto estraneo cade in un impianto, diventa imperativo recuperarlo, anche se ciò significa prolungare l'arresto del reattore. I costi che ne derivano sono considerevoli e ammontano a milioni di euro di perdita di produzione. Inoltre, se vengono danneggiate apparecchiature come turbine o pompe, sono inevitabili ulteriori interventi di manutenzione, che si aggiungono all'onere finanziario.

Iniziative di prevenzione

Per ridurre questi rischi, vengono messe in atto misure preventive. Per sensibilizzare il personale si utilizzano corsi di formazione sul rischio FME, campagne informative e poster. Quando si verifica un incidente con materiale estraneo, vengono diffuse informazioni per aumentare la vigilanza.

Le zone a rischio FME sono chiaramente delimitate. Tutti gli oggetti utilizzati nelle aree FME sono di colore rosa fucsia per consentire una rapida identificazione in caso di caduta nel circuito. Tutti gli utensili devono essere fissati in modo sicuro; le viti e i bulloni rimossi vengono inventariati con cura e riposti nei contenitori FME, mentre i tubi flessibili sono protetti da sacchetti per evitare la caduta di corpi estranei nel circuito.

Figura 4: Sacchetti di protezione dei tubi e clip per utensili nelle zone FME.

Stampa 3D: una soluzione innovativa

La stampa 3D sta emergendo come soluzione innovativa per l'implementazione della FME. Grazie a questa tecnologia, è ora possibile creare rapidamente strumenti e supporti su misura, come moschettoni, morsetti, ecc. che possono rivelarsi utili nelle zone a rischio FME. Utilizzando i filamenti rosa FME, le parti stampate sono facilmente identificabili.

In breve, la FME è un pilastro essenziale dell'industria, che garantisce la sicurezza dei lavoratori e dell'ambiente ed evita notevoli perdite finanziarie. La stampa 3D conferisce una dimensione innovativa a questa pratica, offrendo una flessibilità inestimabile per la fabbricazione di strumenti e supporti specifici, migliorando così la protezione contro i materiali estranei.

Vi consigliamo 👇
Consegna gratuita

Consegna gratuita su acquisti di almeno 30€ con Relais Colis e di almeno 100€ con UPS

Soddisfatti o rimborsati

Politica di restituzione di 14 giorni

Pagamento sicuro al 100%

PayPal / MasterCard / Visa / Apple Pay / Vaglia postale