Il tuo carrello

Consegna gratuita su acquisti di almeno 30€ con Relais Colis e dialmeno 100€ con UPS - VALIDO SOLO SUL SITO WEB

Materiali di stampa 3D: PLA

Materiali per la stampa 3D: PLA - Immagine per il post sul blog

Indice dei contenuti

La stampa 3D è una rivoluzione per molti settori, in quanto consente di creare oggetti complessi a partire da modelli digitali. È possibile utilizzare un'ampia gamma di materiali, a seconda dell'applicazione. Il PLA è uno dei più utilizzati nella stampa 3D FDM.

In questo articolo analizzeremo il PLA, le sue applicazioni, le sue proprietà, i parametri di stampa consigliati, i materiali di supporto che possono essere utilizzati, gli adesivi adatti a questo materiale e i suoi vantaggi e svantaggi rispetto agli altri principali materiali di stampa 3D.

Che cos'è il PLA?

Nel 1932, Wallace Carothers creò un prodotto a basso peso molecolare riscaldando l'acido lattico sotto vuoto; nacque così il PLA, acido polilattico. Questo polimero appartiene alla famiglia dei poliesteri alifatici, composti esclusivamente da atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno (C, H e O). È considerato compostabile in condizioni industriali.

Si tratta di una termoplastica ottenuta da risorse rinnovabili annualmente come amido di mais, fecola di patate, zucchero di barbabietola o di canna...

Formula chimica del PLA
Figura 1: Formula chimica del PLA

In quali applicazioni è disponibile?

Il PLA è utilizzato in molti settori, a seconda dei processi e dei gradi utilizzati. Si può trovare in :

  • Per gli imballaggi alimentari, il PLA è approvato dalla FDA. Inoltre, la sua capacità di degradarsi rapidamente può ridurre l'impatto sul pianeta.
  • Nel settore medico per impianti biocompatibili o riassorbibili, per creare tessuti o membrane. È altamente biocompatibile.
    N.B. Non tutti i gradi di PLA sono medici, ma materiali specifici.
  • Nel settore tessile, il PLA è un poliestere.
  • Nella stampa 3D. È il polimero più popolare, perché di origine biologica e molto facile da stampare. Può essere combinato con un'ampia gamma di materiali per creare effetti e texture diverse. Nella stampa 3D, può essere utilizzato per prototipi funzionali, parti estetiche e utensili o parti di macchine con sollecitazioni minime o nulle.

Le proprietà del PLA per la stampa 3D

Proprietà del PLA per la stampa 3D

Prestazioni e proprietà principali :

  • Non è resistente a basi, idrocarburi, chetoni ed eteri.
  • Resistente all'acqua, al sale e all'olio
  • Buona adesione degli strati
  • Rigido, fragile e inflessibile
  • Deformazione termica da 40°C
  • Buon livello di dettaglio
  • Basso ritiro, non soggetto a deformazioni
  • Facile post-trattamento per la carteggiatura e la verniciatura. La levigatura è più difficile
  • Compatibile con il contatto con gli alimenti
  • Bassa resistenza ai raggi UV

Come si stampa il PLA?

Per ottimizzare la stampa :

  • Il PLA è igroscopico, quindi è consigliabile conservarlo in un luogo asciutto.
  • Non è indispensabile utilizzare il vassoio scaldavivande, ma può garantire una presa migliore ed è consigliato per le stanze più grandi.
  • Per i pezzi di grandi dimensioni, si consiglia di utilizzare una soluzione di adesione di tipo laccato.
  • Dal punto di vista della sicurezza, il PLA non è tossico, ma occorre tenere conto dei potenziali additivi.

Quali materiali si possono utilizzare con il PLA?

  • PVA (alcool polivinilico), solubile in acqua
  • BVOH (copolimero di butandiolo e acido vinilico), solubile in acqua
  • Il filamento breakaway è un filamento non solubile che si rompe facilmente per rimuovere il supporto.

Quali adesivi si possono usare per il PLA?

  • L'adesivo cianoacrilico (tipo supercolla), che funziona con la maggior parte dei polimeri convenzionali, è un'opzione popolare per l'incollaggio del PLA. Si fissa rapidamente e aderisce bene.
  • Colla epossidica bicomponente. Sono una buona opzione per l'incollaggio del PLA e offrono un'adesione di lunga durata. Tuttavia, la miscelazione dei due componenti può essere proibitiva.

Per ottimizzare l'incollaggio, assicurarsi sempre che le superfici siano pulite. In questo modo l'adesivo aderirà meglio al materiale.

Il PLA è un materiale relativamente facile da incollare, ma è sensibile al calore. Si sconsiglia pertanto l'uso di adesivi che richiedono temperature elevate per l'indurimento, in quanto potrebbero danneggiare o deformare le parti in PLA.

Se il PLA deve essere incollato a un altro materiale, assicurarsi che l'adesivo sia compatibile con esso.

Vi consigliamo 👇
Consegna gratuita

Consegna gratuita su acquisti di almeno 30€ con Relais Colis e di almeno 100€ con UPS

Soddisfatti o rimborsati

Politica di restituzione di 14 giorni

Pagamento sicuro al 100%

PayPal / MasterCard / Visa / Apple Pay / Vaglia postale